Team.

Il regista.

Elia Mouatamid nasce a Fes (Marocco) il 25/12/1982, figlio di Abdelouahab Mouatamid, pioniere dei flussi migratori in Italia di fine anni ’70 ed inizio anni ’80, e di Amal Bousaltani.
Già nel 1983 si trasferisce con la famiglia nel nord Italia, a Rovato, in provincia di Brescia. Cresce nel contesto padano in uno scenario italiano completamente diverso da quello odierno. Fra Rovato e dintorni completa la propria istruzione e nel 2001 ottiene il diploma di perito metalmeccanico.
La sua carriera professionale inizia con un impiego come responsabile della qualità in un’azienda metalmeccanica del bresciano.
Elia ha sempre avuto un forte rapporto con il padre che gli ha trasmesso molte passioni, soprattutto quella per la meccanica e per la fotografia. Ed è proprio partendo da quella che Elia si avvicina pian piano alle immagini in movimento e quindi al linguaggio cinematografico.
Dal 2006 realizza cortometraggi e documentari, approfondendo il tema dell’intercultura partecipa a numerosi film festival nazionali ed internazionali.
Nel 2015 gira “Gaiwan” cortometraggio di soli 3 minuti con il quale partecipa da finalista a più di 70 film festival internazionali ottenendo 25 premi e numerosi riconoscimenti. Nel dicembre 2015 è ospite speciale al Paris Court Devant, prestigioso festival di Parigi dove rappresenta il nuovo cinema emergente italiano. Nel giugno 2017, in Canada, sempre con “Gaiwan” viene incluso nella selezione ufficiale del prestigioso ”International Contemporary Film Festival” (ICFF).
Nel corso del 2015, la società di produzione cinematografica 5e6 Srl decide di produrre il film e nel febbraio 2016 prendono il via le riprese di “Talien”, sua opera prima.

Produzione.

5e6 è una giovane società di produzione cinematografca con sede a Brescia.
5e6 è una rete di professionisti creativi che credono nella tecnologia,
la ricerca, il lavoro di squadra e la sperimentazione, al fIne di dare alle idee significato e forma. La creazione di 5e6 è l’unione dei punti di forza e le competenze di sei persone con più di dieci anni di esperienza nel cinema, nella produzione video, nella comunicazione e nella grafica. Negli ultimi dieci anni, i membri 5e6 hanno creato una rete internazionale attraverso le loro esperienze di lavoro e hanno mantenuto stretti contatti con i professionisti, sia nella produzione cinematografca che nel mondo dell’arte. Durante questi anni 5e6 ha prodotto un lungometraggio con Rai Cinema dal titolo “Andarevia”, un’esperienza significativa che si è conclusa ottimamente sia dal punto di vista creativo che da quello produttivo e finanziario. In questi anni la società ha sviluppato progetti di tipo commerciale per numerosi brand tra cui DePadova, Cameo, Love The Sign, Centrale del Latte di Brescia, Kymco, Morandini, Imperial Fashion, Please, Dixie, Pixartprinting, Alfa Romeo, Oltre (Gruppo Miroglio), FateBeneFratelli, nonché numerosi videoclip per svariati artisti editi da Warner, Carosello, Sony Music e Universal Music.

5e6 ha collaborato anche con numerose istituzioni tra cui Comune di Brescia, Università degli Studi di Brescia, Accademia Laba, Comune di Monte Isola, Fondazione La Biennale di Venezia, Ministero per la Cultura Albanese, la uisp, e la Fondazione Film Commission della Regione Autonoma della Sardegna.

Team.

regia Elia Mouatamid con Elia Mouatamid e Abdelouahab Mouatamid

produttore esecutivo Graziano Chiscuzzu

direttore della fotografia e primo operatore Gianluca Ceresoli

suono in presa diretta Marco Parollo

elettricista e macchinista Stefano Bertoldi

colorist Alessio Zanardi

montaggio Mauro Rodella

sound design Matteo Di Simone

musiche Piernicola Di Muro

assistenti in post produzione Nicolò Novali, Federico Sottini, Mattia Curcelli, Marco Cademarcori

art director Giorgio Poloni

supervisione alla sceneggiatura ed ai testi Marco Podestani, Daniele Dodaro

graphic designer Giulia Rosa